Planivolumetrici

Semplici e utili alla comprensione di un progetto alle prime fasi, senza scendere in dettagli inutili o non ancora sviluppati, i render volumetrici devono però esaltare luci e ombre, offrire inquadrature funzionali ed evitare di appiattire cromaticamente l’immagine, finendo per penalizzare sul nascere l’idea progettuale.

Essendo immagini virtuali che non vogliono imitare la realtà, è possibile gestirli graficamente con più libertà.

Anche i dettagli possono essere alzati o abbassati a piacimento e a seconda delle esigenze.

Torna su